ABBAZIA TRE FONTANE - Birrificio artigianale Roma - Lazio
ABBAZIA TRE FONTANE - Birrificio artigianale Roma - Lazio

ABBAZIA TRE FONTANE - Birrificio artigianale Roma - Lazio

 

Il Birrificio Abbazia Tre Fontane di Roma produce l'unica birra trappista italiana.


Tutt’ora prodotte da monaci trappisti esclusivamente in dodici abbazie nel mondo (sei situate in Belgio, due in Olanda, una in Francia, una in Austria, una negli USA e una in Italia).  Dopo le Abbazie di Notre-Dame de Scourmont (Chimay), Notre-Dame d’Orval, Notre-Dame de Saint-Rémy (Rochefort), Westmalle, St. Sixtus (Westvleteren), Notre-Dame di Sant-Benoît (Achel), Van Koningshoeven (La Trappe - Olanda), Maria Toevlucht (Zundert - Olanda), Mont des Cats (Francia), Stift Engelszell (Austria), St. Joseph’s of Spencer (Usa), anche l’Italia si fregia del prestigioso riconoscimento di una birra trappista e lo deve al monastero cistercense di via di Acque Salvie (Tre Fontane), l’unica struttura monastica romana che vanta il nome di Abbazia.

L’Abbazia delle Tre Fontane è situata a Roma, lungo la Laurentina, nel luogo sacro che vide il martirio di San Paolo nel 67 d.C. e tradizionalmente deve il suo nome alle tre sorgenti miracolose nate dal contatto della testa dell’apostolo sul terreno dopo la decapitazione. L'Abbazia dal 1873 produce liquori di elevata qualità con metodi artigianali. e si fregia del titolo di Antico Liquorificio Trappista. Dopo il ritrovamento, quattro anni fa, di una vecchia ricetta, l’Abbazia ha iniziato la produzione della birra a cui, a maggio del 2015 , grazie alla creazione di un microbirrificio interno, è stato attribuito il marchio Authentic Trappist Product (ATP).

Perché una birra si possa fregiare del marchio ATP (autentic trappist product), deve soddisfare una serie di rigide condizioni: La birra deve essere prodotta all'interno delle mura di un'abbazia trappista, da parte di monaci trappisti o sotto il loro controllo. La birreria dev’essere subordinata al monastero e dimostrare una cultura imprenditoriale aderente al progetto monastico. La birreria non ha come obbiettivo il profitto; i guadagni devono servire al sostentamento dei monaci ed alla manutenzione degli edifici. Quello che rimane è destinato a finalità sociali e caritatevoli ed a persone in difficoltà.

La produzione della Tripel Tre Fontane è nello specifico, e volutamente, di soli 1000 ettolitri annui, sufficienti al raggiungimento dell’obiettivo che le ha fatto guadagnare il prestigioso marchio Authentic Trappist Product.