Riduzione accise sui Micro Birrifici e prezzi più bassi ?

18/11/2016

Riduzione accise sui Micro Birrifici e prezzi più bassi ?


Accise sui microbirrifici, presto la riduzione?


Stavolta pare ci siano buone possibilità per la famosa riduzione delle accise per i birrifici di piccole dimensioni. Anche il Pd sembra intenzionato a seguire le iniziali proposte di Chiara Gagnarli (5 stelle) per garantire un maggior respiro al movimento birraio Italiano. VEDI VIDEO SOTTO
La proposta di legge prevede una serie di tagli fiscali sulle accise in base alla produzione annua dei microbirrifici: dal 40% per le aziende che producono tra i 5 e i 10 mila ettolitri l’anno, fino al 10% per le produzioni tra i 40 e i 50.000 ettolitri. Viste le dimensioni del movimento italiano, formato da piccolissimi Birrifici, sarebbe un intervento rivoluzionario per tanti produttori e consentirebbe la graduale riduzione del prezzo di vendita finale che risulta oggi non concorrenziale sul mercato europeo e mondiale.  
Pare evidente che ormai la strada è tracciata e, anche se non sarà adesso, tra non molto potremmo ritrovarci con una disciplina della accise rispettosa delle immense differenze che esistono tra grandi industrie e microbirrifici indipendenti.
Certo è che la filiera distributiva dovrà sensibilizzarsi a non far proprio l'eventuale margine teorico che dovesse venire a crearsi e puntare direttamente all'aumento dei volumi sostenendo lo sforzo comune che, partendo dalle istituzioni, deve necessariamente coinvolgere tutti gli attori del mercato. Restiamo in attesa di sviluppi per la riduzione delle accise e la riduzione dei prezzi di vendita. Per chi vuole saperne di più clikkate sul viseo sotto.

Buona birra a tutti, artigianale s'intende !